I Nostri Consiglieri

Consigliere Niccolo Rigacci (capogruppo)

Sono nato a Bari da genitori fiorentini, a 6 anni la mia famiglia torna a vivere a Firenze dove – nonostante la passione per le materie scientifiche – frequento il liceo classico. Nel 1987 mi iscrivo ad ingegneria meccanica e dopo qualche anno, folgorato dalla passione per il computer, mi trasferisco a informatica.

Nonostante i numerosi anni di frequenza non completo gli studi universitari perché il lavoro prende una parte sempre più consistente della mia vita. Lavoro come programmatore e docente di materie informatiche fino dal 1991.

Nel 2007, qualche settimana dopo il referendum sull’inceneritore, mi sposo e vengo ad abitare a Campi Bisenzio, l’anno dopo nasce mia figlia. Oggi sono dipendente di un piccolo provider Internet a Prato come sistemista di rete, utilizzando esclusivamente Software Libero.

Per alcuni anni concentro l’attività sociale nel mio settore professionale, partecipando alla vita dell’Associazione italiana per l’informazione geografica libera (GFOSS.it) che ha tra i suoi obiettivi l’adozione del software libero nella Pubblica Amministrazione e la liberazione dei dati geografici prodotti con denaro pubblico. Credo fermamente nella condivisione del sapere, per questo tutto il software che scrivo è rilasciato sotto licenza libera e partecipo a progetti di “volontariato” quali Wikipedia, OpenStreetMap, GNU/Linux.

Il primo contatto “politico” con Beppe Grillo risale al 2004 quando leggo Il caso Parmalat e il crepuscolo dell’Italia, un manifesto che mi fa capire come tutto il panorama politico tradizionale sia ormai inadeguato e incapace di dare risposte.

Partecipo ai V-Day (2007 e 2008), al Convegno di Firenze (2009), al Woodstock 5 Stelle di Piacenza (2010). Finalmente nell’estate del 2012 entro in contatto con altri simpatizzanti 5 Stelle di Campi Bisenzio.

La candidatura a Sindaco nell’aprile 2013 è stata un’avventura pazzesca, supportata da un gruppo di fantastici attivisti; adesso l’attività da Consigliere impegna una quantità di tempo importante, tra impegni ufficiali, incontri con il Meetup, ricerche e approfondimenti. Fintanto che ci sarà entusiasmo e impegno da parte dei cittadini, non mancherò di essere il loro portavoce.

Email: grc.n.rigacci@comune.campi-bisenzio.fi.it

  

Consigliere Simona Terreni

Mi chiamo Simona Terreni, ho 41 anni, sono sposata e ho due bambini, uno di 8 anni e uno di 1 anno.Sono impiegata in un’azienda di Sesto Fiorentino, abito a Campi Bisenzio dal 2003, anno in cui mi sono sposata. Sono pertanto già 10 anni che mi muovo sul territorio campigiano e ho avuto modo di conoscere diverse realtà territoriali (scuola, amministrazione, trasporti, urbanistica, ambiente) ed è proprio il contatto con queste realtà che mi ha spinta circa un anno fa a cercare una strada alternativa che potesse ristabilire quella logica e quel buon senso ormai perduto.

Oltre a questo, c’è stata la precipitazione della situazione politica a livello nazionale che mi ha dato un’ulteriore scrollata. Ho trovato tutte le mie risposte nel M5S nel quale credo fermamente e ho deciso di investire un po’ del mio tempo (“un po’” diventato ormai “parecchio”) per portare avanti a livello locale le idee e i principi del Movimento.

Ho iniziato come attivista nel meetup di Campi Bisenzio dove ho conosciuto persone meravigliose con le quali collaboro tuttora e che mi infondono tanta energia tutte le volte che lavoriamo insieme. Abbiamo parlato insieme, abbiamo incontrato tante persone, ognuna con le proprie storie e le proprie problematiche da raccontare, abbiamo stilato un programma per la città di Campi, ci siamo confrontati, ci siamo anche arrabbiati perché non sempre eravamo d’accordo. Ma c’è una cosa su cui siamo e saremo sempre d’accordo, è il nostro sogno di una Campi a 5 stelle, un sogno che va al di là delle non facili dinamiche relazionali e dei dissapori.

Abbiamo infatti deciso di percorrere la strada fino in fondo e ci siamo candidati alle elezioni amministrative ottenendo un risultato soddisfacente e inaspettato. Insieme al candidato sindaco non eletto, ci ritroviamo adesso in Consiglio Comunale. Abbiamo tutto da imparare ma le idee ce le abbiamo chiare e faremo di tutto affinché possa trionfare il buon senso in tutte le cose.

Abbiamo due voti, numericamente contiamo poco, ma noi siamo quelli che sanno sempre cosa stanno per votare, siamo quelli che si mettono nei panni dei cittadini e facciamo le domande giuste, siamo quelli che valutano le implicazioni pratiche sulle persone delle decisioni prese a palazzo.

Noi siamo due ma sono cento dietro di noi, siamo mille, siamo noi e siamo voi!

Email: grc.s.terreni@comune.campi-bisenzio.fi.it

Be Sociable, Share!

Lascia un commento